Per capire le motivazioni che hanno portato alla costituzione del comitato FOPPA DEZZA SOLARI è necessario ripercorrere alcune date significative

27 giugno 2013

Sui quotidiani "Il GIornale" e "La Repubblica" viene pubblicato un annuncio, che considerata l'esposizione per una sola giornata non viene recepito dalla maggiornaza dei residenti

AVVISO DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER L' APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO

DELLA LINEA M4 DELLA METROPOLITANA TRATTA LORENTEGGIO - LINATE

(...) 

La Società di Progetto Consortile per Azioni M4 (sigla SP M4 S.C.p.A.), con sede Legale e uffici amministrativi in Via dei Missaglia, 97 – Ed. A3 – 20142 Milano 

AVVISA

dell’avvio del procedimento ai fini “dell’approvazione del progetto” e “della dichiarazione di pubblica utilità” relativo alle aree e/o immobili interessati dai lavori indicati in oggetto.
Si indica quale Responsabile del Procedimento Espropriativo l’ing. Dario Ballarè.
Tutti gli atti relativi al progetto dell’opera sono depositati presso i Comuni interessati e presso gli uffici di Metropolitana Milanese S.p.a. - Via del Vecchio Politecnico 8 - 20121 Milano, 5° piano, ove sono visionabili il martedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 17, previo appuntamento telefonico ai nn°02/454153254 e 02/7747719.
Il progetto comprende la documentazione tecnica per la realizzazione della Linea metropolitana 4 – Tratta Lorenteggio – Linate, interessante i Comuni di Milano, di Peschiera Borromeo e di Segrate, compresi i seguenti elaborati:

    • descrizione tecnica;
    • piani particellari di esproprio comprensivi degli elenchi delle ditte interessate;
    • gli elenchi delle ditte catastali interessate dai lavori come riportati nel presente avviso, nonché pubblicati agli Albi Pretori del Comune di Milano, del Comune di Peschiera Borromeo e del Comune di Segrate.

Entro il termine perentorio di sessanta giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso, a pena di decadenza, i proprietari delle aree e/o immobili secondo le risultanze catastali, soggetti ad esproprio, ad esservimento e/o ad occupazione temporanea ed ogni altro interessato avente diritto, possono prendere visione degli elaborati depositati e presentare, al Responsabile del Procedimento Espropriativo, Ing. Dario Ballarè presso l’ufficio Consorzio MM4 - Via Mecenate n° 90 - 20138 Milano, 1, le proprie osservazioni (idonee memorie scritte e documenti a mezzo raccomandata A.R.) che saranno valutate dal Consorzio MM4 , qualora pertinenti all’oggetto del procedimento.

(...)

Ai sensi dell’art. 166, comma 2 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, il presente avviso viene comunicato nelle forme previste dell’art.5 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10.08.1988, n. 377.

____________________________________________________________________________________________

Questo annuncio, pubblicato un solo giorno, su due soli quotidiani,

sfugge alla maggioranza dei residenti

_________________________________________________________

 

18 ottobre 2013

Alle ore 18,30 presso il Consiglio di Zona 6, in viale Legioni Romane, 54 viene organizato un incontro per illustrare il progetto, ma la popolazione residente non viene adeguatamente informata, tanto che la maggior parte delle persone rimangono ignare rispetto sia all'incontro che all'apertura del cantiere

partecipano

Pierfrancesco Maran- Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitana, Acqua Pubblica, Energia,  

Gabriele Rabaiotti - Presidente del Consiglio di Zona 4

Ing. Cignitti - Arch. Baicco - SPM4

Ing. Carrettucci - CMM4

tengono la

PRESENTAZIONE

dell'apertura lavori della linea M4

tratta

SOLARI - DEPOSITO SAN CRISTOFORO FS 

 

Tra i partecipanti erano presenti esponenti del MUSEOLAB6 che interpretando i dubbi di molti successivamente inviano una lettera aperta all'Assessore Maran della quale riportiamo un estratto :

"Ci appare essenziale avere informazioni precise sui tempi di completamento della linea 4 e degli impegni puntuali al riguardo di ognuno degli spazi interessati dalle stazioni: modalità di cantiere, opere di arredo urbano definitive.
E' un lavoro che verrà dettagliato in corso d'opera, ma ci sarà pure un programma generale di quello che è necessario prima di quello che seguirà, di quali siano i tempi esecutivi per ciascun intervento lungo il tracciato.
A causa dei disagi indotti non sarà ammissibile, nella "carne viva della città", vincolare ogni singolo intervento ai tempi di completamento della intera entrata in funzione della linea 4 (peraltro ignoti)."

_________________________________________________________________________________________

Le informazioni fornite durante la presentazione non appaiono

esaustive ed inducono a richiedere ulteriori approfondimenti  

________________________________________________________

 

novembre 2013

Nel quartiere Foppa Dezza Solari iniziano a circolare voci sull'immininete apertura del cantiere per i spostare i sottoservizi e iniziare a posizionare i macchinari 

 

17 gennaio 2014

Un gruppo di residenti decide di costituire il comitato Foppa Dezza Solari per iniziare ad interloquire con l'Amministrazione.

Inizia la raccolta di dati ed informazioni che porta a configurare quello che sarà il cantiere di calaggio talpe (TBM) previsto contestualmente alla stazione ST08 con un pozzo a cielo aperto di fronte ai civici 4 e 6 di via Foppa mentre la parte terminale di via Dezza verrebbe adibita allo stoccaggio e al carico su camion della terra di risulta degli scavi.

 

8 luglio 2014

A seguito Assemblea straordinaria vengono rinnovate le cariche e modificato lo Statuto. Il Vebale viene registrato in data 18 luglio presso l'Agenzia delle Entrate - Milano I - Serie 3 n. 7210. Allegato nuovo Statuto del comitato Foppa Dezza Solari